A Vico varata l’ordinanza contro “sacchetto selvaggio”

sacchetto-spazzatura

VICO EQUENSE. Multe salate e sanzioni amministrative nei confronti di chi viola le norme per il conferimento dei rifiuti. Il sindaco di Vico Equense, Gennaro Cinque, ha varato un’ordinanza che prevede l’emissione di contravvenzioni da 25 a 500 euro nei confronti di coloro che venissero sorpresi a conferire la spazzatura senza attenersi alle norme comunali in materia. la sanzione, inoltre, potrà essere maggiorata del 25, 50 o 75 per cento in caso di recidiva nel corso dei prossimi 5 anni.

A rischiare pesante sono anche gli esercenti. I titolari delle attività commerciali di Vico Equense, infatti, oltre alle multe, possono vedersi chiudere il negozio nel caso i propri clienti abbandonino rifiuti in strada appena usciti dal locale. Tale sanzione scatterà, però, solo nel caso l’irregolarità venga riscontrata in diverse occasioni.