Capri Watch, fashion accessories

Vico Equense: Tassa dei rifiuti meno cara e premi per le scuole green

camionrifiuti

VICO EQUENSE. I risultati raggiunti, a distanza di un anno dall’introduzione del nuovo calendario della raccolta differenziata, voluto dall’amministrazione comunale di Vico Equense d’intesa con la Sarim, la società che gestisce il servizio sul territorio, saranno presentati nel corso di una conferenza stampa. L’appuntamento è fissato per martedì prossimo, 13 marzo 2018, alle ore 10 nella sala delle Colonne al primo piano dell’Istituto Santissima Trinità e Paradiso.

All’incontro con la stampa interverranno Andrea Buonocore, sindaco di Vico Equense, Gennaro Cinque, assessore all’Ambiente, Daniela Gianna, assessore ai Tributi, Ferdinando De Martino, responsabile del settore Ecologia, Raffaele Staiano, dell’ufficio Tributi e Silvio Petrone della Sarim Ambiente.

contenitori-raccolta-olio-vico

Nel corso del confronto con i giornalisti si parlerà anche della prossima bolletta relativa alla tassa sui rifiuti che sarà più leggera per i cittadini di Vico Equense. Il Comune ha, infatti, previsto una riduzione della Tari. Saranno altresì premiati i vincitori (primo e secondo) del concorso “VicoOlioVivo”, il progetto messo in campo dall’assessorato all’Ecologia per sensibilizzare gli alunni delle scuole cittadine al problema della raccolta dell’olio vegetale esausto proveniente dalle utenze domestiche.

Presso gli istituti del territorio, infatti, sono stati collocati dei contenitori, da parte della società Lem che si occupa della raccolta comunale degli oli esausti. La scuola che ha raccolto più olio (in proporzione al numero di alunni partecipanti) riceverà un premio in attrezzature didattiche.