Vico Equense, pescatori scalzi in corteo per i santi Ciro e Giovanni

panoramavico

La festa dei santi Ciro e Giovanni sarà celebrata con un calendario di eventi fino a domenica prossima.

Il momento più atteso è sicuramente giovedì, giorno in cui ricorre il martirio dei due santi. Alle 15:30 dalla chiesa parrocchiale partirà la tradizionale processione della statua portata a spalla dai pescatori del luogo, a piedi scalzi.

Il corteo sarà accompagnato dal complesso bandistico “Raffaele Viviani”. Al ritorno in chiesa il parroco, Fabio Savarese, concelebrerà la messa con padre Francesco Crivellari. Le celebrazioni liturgiche sono comunque previste durante tutto l’arco della giornata, dalle 7 alle 18, quando al termine dell’ultima messa, arriverà il bacio delle reliquie.

Ad affiancare gli appuntamenti religiosi, vi saranno anche le tradizionali usanze laiche con la fiera espositiva che interesserà le zone di Viale della Rimembranza, San Ciro, Corso Umberto, Piazza Marconi, Via Caccioppoli e Via Santa Sofia.

Nelle stesse strade sarà istituito il divieto di transito e sosta dalle 15 di mercoledì fino a mezzanotte di giovedì. Sabato, inoltre, vi sarà la festa della “Candelora” e la commemorazione di Gesù al Tempio, mentre domenica, infine, avrà luogo la 35esima “Giornata Per la Vita”.