Via Atigliana, proseguono gli incidenti nella curva maledetta

atigliana

E’ il secondo caso di incidente in poco meno di un mese, e la dinamica è praticamente la stessa. Questa volta a scontrarsi sono stati un pulmino del trasporto pubblico ed un’autovettura. Nulla di grave, una portiera graffiata, e traffico in tilt per qualche minuto. Un evento casuale verrebbe da pensare, se non fosse per il fatto che in quella stessa curva di via Atigliana, due settimane prima, era successo un incidente dalla dinamica praticamente identica.

“In quel tratto il manto stradale, appena piove, diventa impercorribile” lamenta un residente che ha assistito al tamponamento. In più le macchine parcheggiate ai lati della carreggiata, in divieto di sosta, rendono la visuale ulteriormente ridotta. Quando a scendere è poi un pulmino, il rischio di tamponamento aumenta sensibilmente.

I residenti della zona si sono più volte lamentati con le forze dell’ordine. “In estate, capita spesso che i vigili arrivino con tanto di carro attrezzi – ci racconta una signora – ma l’inverno, quando il rischio è maggiore, qui sopra non ci vengono mai”.