Capri Watch fashion & Accessories

Il vescovo Alfano benedice il pannello della Madonna delle Grazie

pannello-maiolicato-madonna-delle-grazie

SORRENTO. L’arcivescovo Francesco Alfano, domani sera, benedirà il pannello di maioliche posizionato all’interno della cornice bianca che si trova sotto l’arco di fronte alla chiesa di Santa Maria delle Grazie, struttura che sorge alle spalle dell’omonimo conservatorio che affaccia su piazza Sant’Antonino. L’opera è stata realizzata dal maestro Elvio Sagnella di San Lorenzello (BN), artista scelto insieme alla dottoressa Angela Schiattarella, funzionaria della Soprintendenza ai Beni culturali di Napoli e provincia.

A commissionare la realizzazione del dipinto sulle ceramiche sono stati il cavalier Antonino Stinga e la sua famiglia su una richiesta in tal senso formulata dalle monache del monastero di Santa Maria delle Grazie di Sorrento. “È stato così realizzato un sogno delle suore – spiega l’ex vice sindaco Giuseppe Stinga – quello di vedere riprodotto all’esterno del complesso del conservatorio il quadro dell’altare maggiore della chiesa ed al tempo stesso riqualificare un bellissimo scorcio della nostra città”.

Gli operai hanno sistemato il pannello di maioliche sotto la direzione dell’architetto Giovanni Mauro. Domani sera, quindi, si svolgerà la cerimonia di inaugurazione. Alle 18 monsignor Alfano, arcivescovo della diocesi di Sorrento-Castellammare di Stabia, presiederà la celebrazione eucaristica nella chiesa delle Grazie ed alle 19 benedirà l’opera che d’ora in avanti potrà essere ammirata dai sorrentini e dai turisti che passeggiano nei vicoletti del centro storico.