Capri Watch, fashion accessories

Vandalizzati i murales della stazione Circum di Piano di Sorrento

stazione-circum-piano-sorrento-vandali

PIANO DI SORRENTO. La notte scorsa ignoti si sono introdotti nella stazione della Circumvesuviana ed hanno cancellato i murales di street art realizzati nel sottopassaggio a seguito del restyling dello scalo ferroviario voluto dal presidente dell’Eav Umberto De Gregorio di concerto col il sindaco Vincenzo Iaccarino. “Sono state interamente verniciate le due pareti del sottopassaggio – spiega il primo cittadino di Piano di Sorrento – un lavoro che ha certamente richiesto del tempo e che ha voluto cancellare ogni traccia dell’opera realizzata”.

stazione-piano-di-sorrento-5

Il sottopassaggio prima del raid

“Uno sfregio mortificante – ha aggiunto Iaccarino – di cui ho immediatamente avvisato il presidente De Gregorio e i carabinieri di Piano di Sorrento che col comandante della locale stazione, Daniele De Marini hanno svolto un sopralluogo. Ovviamente dalle riprese del servizio di videosorveglianza auspichiamo si riesca a risalire all’identità degli autori di questa vile azione. L’Eav sporgerà denuncia per quanto accaduto e, se saranno identificati i responsabili, ci costituiremo parte civile come Comune di Piano di Sorrento”.

vandali-circum-piano-sorrento

Gli autori del raid visti dalle telecamere di videosorveglianza

Dalla visione dei filmati si è potuto accertare che l’atto vandalico è stato messo a segno alle ore 23.06 da parte di due soggetti con viso coperto che provengono dalla linea secondo modalità simili ai precedenti atti vandalici (secchi e rullo) messi a segno in altre stazioni ugualmente ristrutturate e adornate con le opere di street art. Alle ore 23.24 i due soggetti si allontano dalla stazione dopo aver portato a termine il loro piano.