Vallone dei mulini, costone off limits: il Comune vuole vederci chiaro

vallone-mulini

SORRENTO. Il Comune scende in campo ed impone ai proprietari del costone tufaceo che affaccia sul Vallone dei Mulini, l’interdizione dell’area e la messa in sicurezza. Decisione legata alle forti piogge dei mesi scorsi, che hanno creato, secondo una relazione dei tecnici comunali, uno smottamento di terreno sul versante sud, in un’area larga circa 20 metri ed alta 9.

Dopo questi eventi franosi l’amministrazione ha preferito correre ai ripari, imponendo ai proprietari di interdire l’area e verificare con cura i sistemi di raccolta delle acque e della tenuta del terreno. Dopo i lavori di messa in sicurezza i privati dovranno farsi stilare una perizia tecnica e consegnarla ai professionisti dell’ente municipale di piazza Sant’Antonino.