Uomo muore in strada a Sant’Agata sui due Golfi (aggiornamento)

uomomortoaSantAgata

MASSA LUBRENSE. Mentre cammina sul marciapiedi si accascia e muore. È successo questa mattina a Sant’Agata sui due Golfi, nei pressi del bar Fiorentino.

 

A perdere la vita a causa di un malore improvviso è stato Vincenzo Botta, di 47 anni, di Torre Annunziata. L’uomo, che lavorava come collaboratore scolastico presso la scuola media di via Reola, stava raggiungendo il proprio posto di lavoro quando è stato stroncato da un infarto fulminante.

Sul posto si sono portati gli agenti della polizia municipale ed i carabinieri della locale stazione. Quando sono intervenuti i sanitari del 118, i quali hanno constatato che il decesso è avvenuto per casue naturali, la salma è stata rimossa e trasportata all’ospedale di Sorrento.

RIPRODUZIONE RISERVATA