Una serata di solidarietà per edificare un orfanotrofio con centro medico in Costa d’Avorio

Villa-Angelina

MASSA LUBRENSE. L’iniziativa benefica denominata “E ti porto in Africa” è in programma per questa sera, alle 20, nella splendida cornice di Villa Angelina.

 

L’obiettivo è quello di raccogliere i fondi necessari alla costruzione dell’Oasi di San Francesco, un orfanotrofio con centro medico in Costa d’Avorio. Una serata all’insegna della solidarietà che vede il coinvolgimento dei proprietari di prestigiosi ristoranti della penisola sorrentina, che delizieranno gli ospiti con i loro piatti.

“Festeggeremo insieme il Carnevale 2014 all’insegna della dolcezza, mascherandoci e divertendoci, regalando un sorriso a un bambino, con un tetto, un letto e una casa con cure mediche – spiegano gli organizzatori -. Vincenzo Mallamaci, presidente della onlus “E ti porto in Africa”, ci darà la possibilità di viaggiare con immagini e parole in Costa d’Avorio, in un mondo da costruire e da aiutare. Seguiranno musica e degustazioni di cibo, grazie alla disponibilità di tanti amici”.

RIPRODUZIONE RISERVATA