Un successo “Sposarsi a Vico Equense”, alla manifestazione hanno partecipato oltre 1000 persone

Sposarsi-vico

VICO EQUENSE. Boom di visite per la due giorni dedicata al mondo del wedding che ha unito 35 operatori del territorio in un progetto finalizzato alla promozione del matrimonio “made in Vico Equense”.

“A vincere è stata l’unione” ha affermato Nello Maresca, promotore dell’iniziativa. “Il vero strumento per combattere la crisi – ha continuato Nello Maresca – può essere soltanto la sinergia tra commercianti. E questo evento lo ha dimostrato. Adesso che abbiamo lanciato il nostro progetto continueremo con altri appuntamenti e con lo studio di strategie di marketing rivolte ai futuri sposi aventi il duplice obiettivo di offrire un vantaggio economico-qualitativo per i potenziali clienti e, allo stesso tempo, incentivare l’economia della città”.

Ha incantato i visitatori la presentazione live di tutte le attività. Tra le scene mostrate: la realizzazione delle partecipazioni, la preparazione della sposa, dall’abito all’acconciatura, al make-up, ai gioielli, la preparazione di paggetti e damigelle, la creazione del bouquet, la rifinitura della torta, la preparazione del cocktail party, la confettata, le bomboniere, il catering. “Questo evento ha segnato l’inizio di un percorso lungo e ambizioso – ha concluso Nello Maresca – che mira a conquistare quote di mercato wedding in ambito non soltanto comunale e regionale, ma anche nazionale ed estero, visto l’enorme potenziale turistico del nostro Comune. Stiamo già pianificando i nuovi passi da fare. Ad accomunare tutti gli operatori del team è un grande entusiasmo e la voglia di stimolare i futuri sposi ad organizzare un matrimonio tutto vicano, evitando che Vico Equense venga utilizzata esclusivamente per le sue chiese e per qualche location ma possa essere vissuta in tutti i suoi aspetti”.

RIPRODUZIONE RISERVATA