Un soggetto esterno per gestire la Tesoreria del Comune

comune-sorrento

SORRENTO. L’amministrazione comunale ha deciso di affidare ad un soggetto esterno il servizio di Tesoreria. Per questo motivo il dirigente del settore Finanziario dell’ente, Antonino Giammarino, ha predisposto un apposito bando di gara. Capitolato che prevede l’affidamento per 5 anni (dal primo gennaio 2017 al 31 dicembre 2021), contratto eventualmente rinnovabile per altri 5 anni se la normativa lo prevederà.

Il canone annuo fissato a base d’asta è pari a 12mila euro più Iva. Alla procedura di appalto possono partecipare gli operatori economici abilitati a svolgere il servizio di tesoreria. L’aggiudicazione del servizio avverrà in base al criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa per l’amministrazione comunale.

Le buste con le proposte dovranno essere presentate all’ufficio Protocollo dell’ente, presso la sede di piazza Sant’Antonino, entro le ore 12 del prossimo 15 novembre. L’apertura dei plichi, invece, è in programma il primo dicembre alle ore 10:30.