Un ripetitore telefonico al Campo Italia

campoitalia-sorrento

SORRENTO. Raggiunto l’accordo tra il Comune e la Vodafone Omnitel per l’installazione di un ripetitore telefonico presso lo Stadio Italia. L’antenna per la telefonia mobile sarà posizionata sulla sommità di uno dei fari che illumina l’impianto sportivo.

L’operazione ha già ricevuto il via libera da parte degli uffici comunali competenti. L’accordo tra la multinazionale delle telecomunicazioni e l’amministrazione comunale di Sorrento prevede un contratto della durata di 6 anni. In cambio dell’installazione del ripetitore la Vodafone verserà nelle casse dell’amministrazione 15mila euro annui.