Un ragazzo incensurato di 19 anni arrestato per spaccio di droga

marijuana12

VICO EQUENSE. Un ragazzo di appena 19 anni, che è anche incensurato, arrestato per spaccio di sostanze stupefacenti.

 

 

L’operazione dei carabinieri è stata portata a termine solo un paio d’ore fa.

Una pattuglia di militari della stazione di Vico Equense, guidati dal luogotenente Antonio Lezzi e coordinati dal capitano Leonardo Colasuonno, erano impegnati nel rituale controllo del territorio quando hanno scorto un’auto, una Ford Fiesta, con due giovani a bordo. Il loro atteggiamento appariva sospetto ed i carabinieri hanno deciso di seguirli.

Giunti presso una traversa di via Raffaele Bosco i due si sono fermati ed un ragazzo che era lì fermo ha passato loro un involucro. I militari, pensando ad una consegna di droga, li hanno immediatamente fermati. I sospetti erano fondati: nel sacchetto c’erano 12 grammi di marijuana.

I tre sono stati condotti presso la stazione dell’Arma di Vico Equense e nel frattempo è stata eseguita una perquisizione domiciliare nell’abitazione del 19enne. Nel corso dei controlli sono stati rinvenuti altri 160 grammi di marijuana ed un bilancino di precisione. Sia la droga che il bilancino sono stati sequestrati, mentre il giovane è stato condotto agli arresti domiciliari in attesa del processo per direttissima che sarà celebrato domani.