Capri Watch fashion & Accessories

Un progetto per incrementare i voli per i turisti inglesi verso Sorrento

vincenzo-de-luca

Sorrento vuole lottare e riprendersi presto e in questa direzione va anche un progetto di incoming da lanciare sul mercato del Regno Unito, da sempre vicinissimo alla penisola sorrentina. Un progetto che potrebbe portare a un accordo con la compagnia aerea Easy Jet per vendere a prezzi vantaggiosi i posti dei turisti diretti a Sorrento, aumentando anche i voli.

Una campagna da mezzo milione di euro su cui l’aiuto della Regione Campania potrebbe rivelarsi determinante soprattutto in chiave di prolungamento della stagione turistica. E proprio sul prolungamento della stagione turistica ha insistito molto anche il governatore De Luca: “Chiederemo con insistenza al governo – ha detto – di azzerare i contributi sul personale del turismo da agosto-settembre fino a marzo-aprile. E poi il blocco di tutti i pagamenti: con queste due misure possiamo garantire i posti di lavoro per periodi più lunghi a tutto il personale”.

Il presidente della Regione Campania non si è sottratto neanche alle specificità delle richieste ricordando che la Campania, unica in Italia, ha varato un piano economico-sociale da un miliardo di euro in cui vi sono anche aiuti al settore turistico. Le cifre sono rilevantissime: più di 130mila mandati sono stati erogati solo alle piccole imprese. “Un altro bando – ha sottolineato – prevede aiuti al settore ricettivo e bisogna far pervenire le domande entro il 31 luglio. Abbiamo raschiato il barile per non lasciare nessuno senza un aiuto. Il resto lo deve fare il governo che, una volta per tutte, deve capire le necessità reali del Paese e passare dagli annunci ai fatti”.

De Luca non ha tralasciato nessuno dei temi sottoposti alla sua attenzione. Innanzitutto i trasporti, e gli sforzi per migliorare i servizi della Circumvesuviana. “Non abbiamo potuto dare la piena operatività – ha detto – per mancanza di personale di controllo sull’uso dei dispositivi individuali e sulle distanze. Lo abbiamo fatto con le vie del mare e dai report che ricevo mi sembra che ci sono state le risposte giuste”. Non ha tralasciato neanche la sollecitazione circa il ripristino delle corse di aliscafo tra Sorrento e Napoli ridotte, quasi annullate dal covid. “Mi informerò – ha detto – e cercheremo di trovare forme di sostegno per gli armatori se necessario”.

di Antonino Pane da Il Mattino