Capri Watch fashion & Accessories

Un nuovo contagio a Meta, è in isolamento con tutta la famiglia

tampone-coronavirus

“Mi è stato appena comunicato dal Dipartimento di Prevenzione dell’Asl Napoli 3-Sud che un nostro concittadino, oggi (ieri, ndr), è risultato positivo al virus SARS-COVID-19”. Lo comunica il sindaco di Meta, Giuseppe Tito. “Vi informo – aggiunge il primo cittadino – che, al momento, è in isolamento presso la propria abitazione, unitamente al proprio nucleo familiare, non presentando sintomatologia da rendersi necessario il ricovero ospedaliero. Vi esorto, ad esser ancora più responsabili nell’osservare le raccomandazioni che evitano il diffondersi dell’epidemia da SARS-COVID-19”.

Si aggiorna, quindi, il numero dei pazienti affetti da Covid-19 in costiera sorrentina. Proprio ieri il sindaco di Massa Lubrense aveva annunciato la guarigione dei suoi 5 concittadini che nei giorni scorsi avevano contratto il Coronavirus. E così mentre un Comune della penisola torna ad essere covid free, un altro si ritrova con un nuovo contagio dopo circa 3 mesi.

A questo punto in tutto il comprensorio tra Vico Equense e Massa Lubrense sono quattro i contagiati. Oltre all’ultimo caso di Meta ci sono i due di Sorrento (il 28enne di ritorno dalla Grecia ed il 65enne per il quale è già arrivato il primo tampone negativo dei due che servono ad attestare la guarigione) ed il 40enne di Piano di Sorrento che lavora in una struttura ricettiva di Sorrento.