Un Napoli rimaneggiato sfida il Toro di Ventura

165823212-42f992cc-2091-48f7-b13b-03028d1f6d07

Il Napoli non è al meglio, infatti, Mazzarri dovrà rinunciare a Campagnaro, De Sanctis e Behrami out per infortunio. Quest’ultimo sta provando a recuperare, ma il suo impiego fino a questo momento sembra difficile.

Come se non bastasse Cavani rientrerà in ritardo, ma potrebbe comunque partire titolare in coppia con Pandev, anche se una coppia composta dal macedone ed Insigne non è da escludere. A centrocampo Dzemaili dovrebbe far coppia con Behrami, in caso di recupero, altrimenti è pronto Inler. Sugli esterni Maggio a destra ed a sinistra Zuniga che è in vantaggio su Armero. In difesa Gamberini, Cannavaro e Britos.

Torino (4-2-4) Gillet; D’Ambrosio, Rodriguez, Glik, Masiello; Basha, Gazzi, Cerci, Meggiorini, Barreto, Santana. A disposizione: Coppola, Darmian, Ogbonna, Di Cesare, Caceres, Menga, Bakic, Vives, Stevanovic, Jonathas, Diop, Bianchi. All.Ventura

Napoli (3-4-1-2-): Rosati; Gamberini, Cannavaro, Britos; Maggio, Behrami, Dzemaili, Zuniga; Hamsik; Cavani, Pandev. A disposizione: Colombo, Grava, Campagnaro, Rolando, Mesto, Donadel, Inler, Armero, El Kaddouri, Insigne, Calaiò. All. Mazzarri.