Un incontro sulle sanzioni per vetrine e suolo pubblico

comune-sorrento

SORRENTO. E’ in programma lunedì prossimo, 10 ottobre, presso il Comune di Sorrento una riunione per discutere delle sanzioni comminate ai commercianti ed agli esercenti della città in merito alle vetrine ed alle occupazioni di suolo pubblico. Al summit è prevista la partecipazione del sindaco, Giuseppe Cuomo, dell’assessore Massimo Coppola, di un delegato della Andreani Tributi – la società che si occupa della riscossione delle imposte comunali a Sorrento, del dirigente comunale Donato Sarno. A rappresentare i titolari delle attività saranno gli avvocati dell’Asco-Confcommercio presieduta da Francesco Parisi.

La questione sul tavolo è quella relativa alle vetrine ed alle occupazioni di suolo pubblico da parte dei negozianti di Sorrento. Nel corso degli ultimi mesi gli agenti della polizia municipale hanno eseguito accertamenti a raffica, rilevando decine di violazioni della normativa. I commercianti, dal canto loro, lamentano di non essere riusciti a mettersi in regola con i canoni di concessione a causa dei ritardi degli uffici comunali. Lunedì, quindi, si tenterà di arrivare ad un accordo tra le parti.