Un dibattito con gli studenti del Salvemini sul gioco d’azzardo

Slot-machines-gioco-carta-credito1

SORRENTO. “La piaga sociale del gioco d’azzardo, una minaccia per le famiglie e per le giovani generazioni. Le gravi responsabilità della politica”. E’ il tema sul quale lo scrittore Raffaele Lauro si confronterà, sabato 12 marzo 2016, alle ore 9, presso il Teatro Sant’Antonino, con gli studenti maturandi del Liceo Scientifico Statale “Gaetano Salvemini”.

La conversazione-dibattito, organizzata nell’ambito delle lezioni sulla legalità e in preparazione degli esami di maturità, sarà introdotta dalla dirigente scolastica, professoressa Patrizia Fiorentino, e da don Carmine Giudici, parroco della Cattedrale di Sorrento.

Lauro, prefetto della Repubblica, capo di gabinetto del ministero dell’Interno (1990-1993) e commissario straordinario del governo per il coordinamento delle iniziative antiracket e antiusura (2006-2008), nel corso del suo mandato parlamentare della XVI legislatura (2008-2013), ha combattuto, nell’aula del Senato, nelle commissioni parlamentari e, in particolare, nella commissione Antimafia, una durissima battaglia contro il gioco d’azzardo e per una regolamentazione severa del settore, con particolare riferimento alla tutela dei giovani e alla cura dei giocatori patologici.

di Luca Pane