Un botto di Capodanno incendia la fabbrica di produzione del limoncello della Piemme

Vigilidelfuoco

PIANO DI SORRENTO. Incendio nella notte alla fabbrica di limoncello dell’azienda Piemme.

 

Le fiamme si sarebbero sviluppate poco dopo la mezzanotte ed hanno interessato in particolare il tendone che sormonta la parte esterna dell’impianto per la produzione dei liquori utilizzata come magazzino per lo stoccaggio.

Sul posto sono intervenuti gli uomini della protezione civile di Piano di Sorrento, i vigili del fuoco ed i carabinieri. Per fortuna il tempestivo intervento di pompieri e squadre di emergenza ha evitato che il fuoco potesse propagarsi.

Dalle prime ricostruzioni sembra che il rogo sia stato provocato da un botto di capodanno lanciato sulla tensostruttura. Solo nella mattinata odierna si potrà fare un bilancio dei danni.

RIPRODUZIONE RISERVATA