Un’analisi sulla “questione meridionale” nel nuovo libro di Rosemary Jadicicco “Dal Nord al Sud”, presentato venerdì nella Chiesa S.Maria Della Pietà

Carlodoc3

SORRENTO. Nell’ambito del progetto di riqualificazione della Chiesa di S.Maria della Pietà, quale polo di attività culturale e artistica, promosso dall’artista Marcello Aversa, che vi espone la sua mostra “Un lungo viaggio”, venerdì 10 gennaio il dottor Carlo Alfaro ha presentato il libro “Dal Nord al Sud” di Rosemary Jadicicco, giornalista e scrittrice di Napoli, dove insegna materie letterarie in un istituto superiore.

 

Il testo nasce dal vissuto biografico dell’autrice che, dopo un’esperienza didattica al Nord, ha elaborato il profondo convincimento di dover far luce sulla condizione di difficile coesistenza e comprensione fra i cittadini del Nord e quelli del Sud.

Attraverso 60 temi scolastici, elaborati dai suoi studenti sulla “questione meridionale” (30 del Nord e 30 del Sud), è emerso un fenomeno strisciante, ancora poco noto o minimizzato dai media, ma tuttora presente: la difficoltà di integrazione, l’appartenenza comunque a due mondi diversi, la presenza di “due Italie”. Un grido importante, un monito a lavorare sulle nuove generazioni, il nostro futuro.

RIPRODUZIONE RISERVATA