Capri Watch - Fashion Accessories

Turista ricoverato al Cotugno di Napoli, non è Coronavirus

ospedale-cotugno

Non è il Coronavirus. Il paziente di 28 anni, di nazionalità cinese, ricoverato al “Cotugno” ha solo contratto la polmonite. È quanto reso noto dall’ospedale “Spallanzani” di Roma, dove sono state fatte le verifiche sui campioni biologici inviati ieri dal presidio napoletano per le malattie infettive. La notizia è giunta ai sanitari del polo infettivologico campano mentre era in corso una riunione per fare il punto della situazione.

Un gran sospiro di sollievo alla luce delle difficoltà di rintracciare tutte le persone venute a contatto con la coppia cinese durante la permanenza a Napoli che, nel caso di Coronavirus, potevano risultare contagiate. Gli sposini cinesi erano giunti a Napoli il 25 gennaio da Roma dove erano sbarcati il 21 gennaio con un volo giunto a Fiumicino proveniente dall’Hubei la provincia con capitale Wuhan dove ha avuto origine l’epidemia.