Treno bloccato, assalto dei vandali alla galleria di Seiano

tunnel-seiano

VICO EQUENSE. Il guasto e la sosta forzata del Metrostar nella galleria di Pozzano della linea Circum, verificatosi ieri, ha obbligato centinaia di bagnanti a rimanere per ore in attesa sui binari delle stazioni tra Vico Equense e Sorrento, in attesa che sopraggiungesse un nuovo convoglio. A Seiano, però, una baby-gang si è resa protagonista dell’ennesimo atto di vandalismo: alcuni ragazzini hanno deciso di attraversare a piedi la vicina galleria, sfidando lo smog asfissiante provocato dai gas di scarico dei veicoli in transito e i clacson delle auto in coda per raggiungere la zona dello Scrajo e poi Castellammare.

Mentre percorrevano il tragitto, anche a rischio della loro incolumità, hanno deformato i catarifrangenti che costeggiano la parete del tunnel che si trovano sul lato destro per chi viaggia in direzione di Napoli. Il risultato del raid è che ora i paletti, che dovrebbero deviare la luce per illuminare ulteriormente la galleria, sporgono verso la carreggiata.