Trekking, domani escursione ad Alberi

trekking

VICO EQUENSE. Sta riscuotendo un grande successo il progetto “Vico Equense, passi nel territorio”, il programma di escursioni e visite guidate gratuite ideato dall’associazione Accosta in collaborazione con l’amministrazione comunale e con il patrocinio della locale azienda di turismo. Si continua domani con la quinta passeggiata, destinazione Alberi, la piccola frazione sorta su un’antica mulattiera che fino al XV secolo era l’unico collegamento tra Sorrento e Stabia, sede anche di alcuni casini di caccia barbonici.

Il calendario delle escursioni, partito il 22 marzo, si concluderà il 14 giugno, seguendo un ideale excursus che abbraccia bellezze note e meno note del territorio di Vico Equense, dal mare alla montagna alla collina.

Dopo le tappe di Montechiaro, Ticciano, Monte Comune, Massaquano, San Salvatore e Alberi, le domeniche successive saranno dedicate alla scoperta delle marine di Vico e di Aequa, Santa Maria del Toro e San Francesco, Santa Maria del Castello, Monte Faito con le sue neviere, il monte Molare e la Conocchia, Arola con il monte Vicalvano per concludersi con Punta la Guardia a Seiano. Tutti i lunedì invece, spazio alla scoperta delle bellezze del centro storico cittadino e del quartiere Vescovado.

Ci si può prenotare alle escursioni nella sede dell’azienda di turismo, tramite la pagina Facebook dell’associazione o via mail all’indirizzo accosta.vico@gmail.com.