Traffico: ecco la classifica italiana delle città peggiori per prendere l’auto

trafficonap

Palermo e Roma le più trafficate d’Italia, terza Napoli, davanti a Milano.

La classifica delle città più trafficate è stata stilata dal “TomTom Traffic Index 2014“: secondo lo studio che ogni anno monitora i flussi automobilistici in oltre 200 aree di tutto il mondo, sull’ultimo gradino del podio sale Napoli, che scalza Milano.

L’indice è basato sul rilevamento dei dati di percorrenza reali, misurati lungo l’arco dell’intera giornata su tutto il network stradale comprendente strade urbane ed extraurbane, rivelando così la percentuale di congestionamento delle diverse città. Si scopre così che Palermo ha un indice di congestionamento del 39% (ovvero ci vuole il 39% di tempo in più per percorrere un tratto di strada). Quindi, nel capoluogo siciliano in un anno il pendolare palermitano spende 87 ore della sua vita in coda. A Roma invece l’indice è del 37% (26% per i tratti autostradali mentre sulle strade urbane raggiunge il 41%). Per Napoli il risultato è 28%.