Tradizioni, profumi e colori: Marina Grande nella notte della “Sagra del pesce”

marinaGrande6

SORRENTO. Lunghe file e migliaia di persone hanno riempito in ogni angolo Marina Grande. Alla fine si vedevano solo tegami vuoti alla XXVIII edizione della “Sagra del pesce” che si è tenuta sabato sera nell’antico borgo marinaro. Già dalle 19 sono iniziate le prime file ai vari stand dove venivano distribuite specialità della cucina mediterranea.
Sono andate a ruba specialmente le fritture di pesce e crostacei. Ma grande successo anche per i tranci di pesce spada.
Una serata eccezionale per i tanti turisti presenti che hanno potuto ammirare la suggestione dei luoghi, dei profumi, delle usanze e delle tradizioni gastronomiche radicate da secoli nel borgo sorrentino.

Le foto sono di Luigi Garbo.