Torna la Sagra del Riavulillo di Arola

riavulillo-arola

VICO EQUENSE. C’è chi aspetta il mese di agosto per andare finalmente in ferie, chi per godersi un po’ di riposo in riva al mare…e chi invece per lasciarsi andare alle tentazioni del riavulillo.

Anche quest’anno, puntuale come sempre, torna ad Arola la tanto attesa “Sagra del Riavulillo”, l’evento giunto ormai alla 24esima edizione che, dal 5 al 7 agosto, chiamerà a raccolta gli amanti di uno dei sapori più tipici della tradizione culinaria partenopea: il caciocavallo.

Con riavulillo, ovvero piccolo diavolo, si intende infatti il caciocavallo con l’oliva piccante che viene messo a squagliare sui carboni ardenti per esaltarne ancora di più il sapore, fino a raggiungere una consistenza a metà strada tra la scioglievolezza e la cremosità.

Un’occasione imperdibile non solo per gli amanti della buona cucina, ma anche per chi avesse semplicemente voglia di trascorrere dei piacevoli momenti all’aria aperta.

Le allegre serate del borgo collinare di Vico Equense, infatti, oltre che dagli aromi locali, saranno allietate anche da intrattenimenti canori e da un fitto programma di animazione che coinvolgerà tutti i presenti.

Non vi resta che partecipare…perché ad Arola il gusto e il divertimento non vanno in vacanza.