Capri Watch fashion & Accessories

Torna in libertà il branco che violentò 15enne

capanna-degli-orrori-pimonte

Violenza sessuale di gruppo su una 15enne, torna libero il branco. Per un anno e mezzo saranno messi alla prova gli 11 ragazzi (tutti minorenni residenti tra Pimonte, Gragnano e Vico Equense) che andranno a scuola o al lavoro, poi faranno attività di volontariato, sport e seguiranno un percorso di recupero psicologico.

Il Tribunale dei Minori di Napoli si è pronunciato questa mattina, ammettendo le richieste dei difensori dei giovani imputati che sono apparsi tutti pentiti e dispiaciuti per l’accaduto.

La violenza di gruppo fu ricostruita dai carabinieri della compagnia di Castellammare di Stabia e della stazione di Pimonte, che scoprirono l’orrore conservato in alcuni video e nelle chat sui cellulari dei ragazzini. In 11 abusarono della 15enne nella capanna del presepe di Pimonte, che divenne un vero e proprio luogo degli orrori per la giovane vittima, tra bullismo, minacce e violenza sessuale.