Torna il treno Campania Express

campania-express

Un collegamento veloce tra Napoli, Ercolano, Pompei e Sorrento, con 4 corse giornaliere, anche nei giorni festivi sull’intero percorso Napoli-Sorrento, più due corse intermedie tra Sorrento e Pompei, nel periodo dal 20 marzo al 14 maggio. Otto corse giornaliere, inclusi i festivi, sulla tratta Napoli-Sorrento, più 4 corse intermedie tra Sorrento e Pompei, da effettuarsi dal 15 maggio al 15 ottobre.

Sono i numeri del Campania Express, il treno speciale che ha debuttato lo scorso anno per consentire ai turisti di raggiungere i due siti archeologici di Pompei ed Ercolano e la penisola sorrentina, usufruendo di un servizio caratterizzato da livelli qualitativi elevati, a bordo di treni di ultima generazione, 144 posti seduti prenotabili e aria climatizzata.

“Il servizio viene incontro alle esigenze di mobilità dei turisti – spiega il vice sindaco di Sorrento, Raffaella Cancellieri – anche tenendo conto degli orari di apertura dei siti da visitare e della durata media delle visite, nonché delle coincidenze con molti treni ad alta velocità. In questo modo, i visitatori possono organizzare meglio il proprio tempo, usufruendo di un trasporto ferroviario veloce e soprattutto sicuro e confortevole. Per dare la più ampia comunicazione del servizio, chiederemo di utilizzare banner e materiale promozionale sia presso l’aeroporto di Capodichino, che alla stazione centrale di Napoli”.

Per agevolare i turisti, spiega l’Eav in una nota, sono state contemplate le possibilità di interscambio con i Frecciarossa di Trenitalia provenienti da Roma, delle ore 8.45, 11.20, 14.55 e 17.55, e per quelli diretti a Roma delle ore 12, 16 e 19.

Ulteriori informazioni relative al servizio del Campania Express sono disponibili sul sito www.eavsrl.it oppure al numero verde 800211388.