Capri Watch, fashion accessories

Ticket gratis per i dipendenti Eav, tagli dell’azienda

Circum

Dopo gli scioperi, le polemiche e le proteste per i viaggi gratis dei dipendenti dell’Eav e dei loro familiari arriva il provvedimento che regola i benefit. Il presidente Umberto De Gregorio aveva promesso che l’azienda si sarebbe adeguata agli standard di altre società di trasporto. E così è stato. Anzi, è previsto anche un taglio delle spese che rende l’Eav ancora più virtuosa.

E’ stato, infatti, diramato un ordine di servizio con il quale vengono create due “free pass”, carte di libera circolazione. La prima è totalmente gratuita e viene data a tutti i dipendenti dell’Eav, esattamente come già avveniva in passato, mentre la seconda costa 100 euro all’anno e può essere assegnata a uno solo dei familiari del personale.

La carta di circolazione dovrà essere rinnovata ogni anno a marzo: i dipendenti possono usare quella vecchia fino a marzo del 2017, mentre quella dei familiari, per il primo anno, durerà fino a marzo 2018.

Si chiude così una vicenda che è arrivata alle cronache nazionali dopo lo scontro tra la dirigenza di Eav ed i lavoratori sulla stretta ai ticket gratis per i familiari che prima viaggiavano praticamente tutti senza pagare.