Capri Watch - Fashion Accessories

Tentarono furto alla stazione di Piano di Sorrento, condannati

carabinieri-stazione-piano-sorrento

PIANO DI SORRENTO. Il Tribunale di Torre Annunziata ha emesso le condanne nei confronti dei due uomini che, nella notte tra il 7 e l’8 gennaio scorsi, furono sorpresi dai carabinieri mentre tentavano un furto ai danni del bar che si trova all’interno della stazione della Circumvesuviana di Piano di Sorrento. Nei confronti del 19enne di Meta Federico Russo è stata inflitta una pena di otto mesi di reclusione e 60 euro di multa, mentre per quanto riguarda Giuseppe Gargiulo, 42enne di Sant’Agnello, il giudice ha disposto la condanna ad un anno e otto mesi di carcere.

I due sono stati arrestati dai carabinieri della compagnia di Sorrento, coordinati dal capitano Marco La Rovere, poco dopo la mezzanotte del 7 gennaio. Impegnati in un servizio di pattugliamento del territorio, i militari li hanno intercettati mentre, con l’aiuto di un piede di porco, tentavano di forzare la saracinesca del bar dello scalo ferroviario per portare via l’incasso. Accortisi della presenza degli uomini dell’Arma, Russo e Gargiulo hanno tentato di allontanarsi, ma la loro fuga è finita nei pressi della chiesa di San Michele. Poi il processo e la condanna per il reato di furto aggravato pronunciata questa mattina