Tentano di vendere falsa licenza Ncc a Meta, arrestati

ncc

META. Licenza di noleggio con conducente in vendita su internet. Ma era falsa. I carabinieri riescono a scongiurare in extremis la truffa ai danni di un 44enne della penisola sorrentina. La licenza di noleggio con conducente era stata messa in vendita sul web a 5.500 euro. Un prezzo decisamente allettante tanto che un uomo di Meta si è proposto per acquistarla.

Poi, però, qualcosa non ha convinto il potenziale compratore. Dopo aver versato un cospicuo anticipo di 4.000 euro ha visto che i tempi di consegna si erano “dilatati” e i “venditori” gli avevano proposto di fare una scrittura privata per formalizzare il contratto, una pratica, comunque, non regolare per questo tipo di vendita.

A questo punto il 44enne pensando ad una truffa si è rivolto ai carabinieri. I militari dellArma della compagnia di Sorrento, quindi, hanno tratto in arresto Vito Calise, 47 anni, di Barano d’Ischia e Luigi De Falco, un 46enne, di Forio, entrambi bloccati mentre ricevevano la somma di 1.500 euro in denaro contante dal titolare di una ditta di trasporto turistico.

La cifra era il saldo del pagamento complessivo dei 5.500 euro per l’acquisto della licenza in vendita sulla rete, licenza che è risultata essere completamente falsa. I due arrestati sono ora in attesa di essere giudicati con rito direttissimo.