Sversamenti illegali a Piano, denunciate 9 persone

carabinieri-piano

Nella giornata di ieri i carabinieri di Piano, guidati dal capitano Leonardo Calasuonno, hanno denunciato 9 persone per la violazione delle leggi sulla tutela dell’ambiente.

 

I militari hanno scoperto che le abitazioni dei nove denunciati sversavano, attraverso un sistema di tubi di plastica, i propri scarichi domestici, negli adiacenti terreni agricoli di proprietà del Comune, precisamente nel Rivo Lavinola, le cui acque sfociano in mare alla Marina di Cassano.

Un operazione riuscita a pieno che ha evitato ulteriori danni all’ecosistema, grazie anche alla collaborazione dell’ufficio tecnico del Comune di Piano di Sorrento, coordinato dall’ingegnere-capo Graziano Maresca.

Le 9 persone denunciate sono tutte residenti a Piano.