Su Villa Fondi il consigliere regionale, Luciana Scalzi, ha le idee chiare: “La privatizzazione è un gigantesco errore”.

VillaFondi

PIANO DI SORRENTO. “L’Amministrazione comunale non può sottrarre alla collettività un bene comune, destinato alla diffusione della cultura, delle arti e della conoscenza,per affidarlo a soggetti esterni che non possono in alcun modo assicurare adeguati livelli di fruibilità sociale”.

 

Lo ha affermato il consigliere regionale, Luciana Scalzi, vicepresidente della commissione Ambiente del Consiglio regionale della Campania.

RIPRODUZIONE RISERVATA