Stranieri malmenati, nel weekend la rissa della vergogna

Piazza Veniero

SORRENTO. Una rissa fra ragazzi nel weekend appena trascorso. La notizia ci è giunta in redazione pochi minuti fa, e solo dopo alcune verifiche, abbiamo scoperto che il fatto è successo realmente. Sabato notte, a pochi passi da piazza Veniero, alcuni giovani ragazzi hanno iniziato a picchiarsi. Spinte, schiaffi e qualche bottiglia rotta. Una scena che non è passata inosservata al nostro lettore, che indignato, ha voluto segnalarci l’accaduto.

A quanto pare la rissa è scoppiata tra un gruppo di ragazzi stranieri ed alcuni giovani del posto. Ad avere la meglio sono stati i ragazzi della pensiola, visto che gli stranieri hanno dovuto ricorrere alle cure mediche dopo lo scontro.

Il nostro lettore, in compagnia di alcuni amici romani, è rimasto mortificato dinanzi alla scena, soprattutto perché non vi erano forze dell’ordine nei paraggi per sedare l’alterco. Inoltre nella mail inviataci si domandava come sia possibile che in luogo turistico alcuni ospiti finiscano in ospedale per colpa di un gruppo di ragazzini?

Domande che restano senza risposta. Possiamo solo augurarci che presto piazza Veniero venga maggiormente controllata da chi di dovere, magari anche con occhi elettronici, e che episodi di questo genere non si verifichino in futuro.