La storia dell’auto sfila a Sorrento

fiat-barchetta

SORRENTO. Vecchie glorie e prototipi di veicoli saranno i protagonisti di due eventi in programma oggi e domani a Sorrento, con il patrocinio del Comune.

“La nostra città è stata scelta come sede di due importanti appuntamenti con il mondo dei motori – spiega l’assessore agli Eventi, Mario Gargiulo -, il che testimonia, ancora una volta, quando la Sorrento sia una vetrina ambita per la promozione di iniziative anche di respiro internazionale”.

Si parte oggi pomeriggio, dalle ore 17 alle 21, in piazza Angelina Lauro, con una sfilata di Fiat Barchetta, la spider prodotta a partire dal 1994 e che quest’anno festeggia le sue venti candeline. Una vettura ancora molto amata dal pubblico, come dimostrano forum e gruppi attivi in rete e gli eventi che i suoi fan, riuniti nel Club Nazionale Fiat Barchetta, organizzano da anni. Sono attese Barchette, oltre che dalla Campania, anche dal Veneto, dalla Lombardia, dall’Umbria, dalla Sicilia, dal Lazio, dalla Puglia, dalla Calabria e dall’Emilia Romagna.

fiat-500-jet-sky

Domani sera, invece, al tramonto, l’arrivo a Marina Grande di Sorrento delle originalissime Fiat 500 Jet Ski, reduci dalla presentazione a Miami e ad Ibiza. Si tratta di prototipi costituiti da moto d’acqua rivestite con la carrozzeria di una Fiat 500. Sul molo del borgo marinaro faranno bella mostra anche una Fiat 500 Cult 0.9 Twinair Turbo da 85 cavalli e una Fiat 500 Cabrio benzina 1.2 Lounge.