Stop allo scarico abusivo nel fondo agricolo

scarichi-illeciti1

SORRENTO. Scaricava i reflui della propria abitazione nel terreno vicino. E’ quanto hanno rilevato gli agenti della polizia municipale di Sorrento ed il personale dell’ufficio Tecnico comunale nel corso di un sopralluogo effettuato nella zona collinare. I controlli hanno consentito di appurare che una donna residente in via Casarlano, al civico 6, aveva convogliato abusivamente la condotta fognaria in una proprietà vicina, provocando lo sforamento dei parametri relativi all’inquinamento dell’area.

Nei confronti della 53enne, quindi, è stata emessa un’ordinanza del sindaco di Sorrento, Giuseppe Cuomo, che impone lo stop immediato allo scarico illecito ed anche l’avvio della procedura relativa agli interventi per regolarizzare lo smaltimento dei reflui. La destinataria del provvedimento, inoltre, dovrà far eseguire le analisi sul terreno del fondo dove avveniva lo sversamento con i risultati che dovranno essere trasmessi all’ufficio Prevenzione dell’Asl Napoli 3-Sud ed agli organi comunali competenti.