Spettacolo di fine corso dei laboratori musicali Augusta Coen

laboratori-2016

Dalla sala prove del centro studi musicali Augusta Coen di Vico Equense al palco del teatro Supercinema, a Castellammare di Stabia. Gli alunni della scuola di musica diretta dalla maestra Antonia Tortora, venerdì 10 giugno, alle 19, in occasione della festa conclusiva dei laboratori, metteranno in scena uno spettacolo interamente dedicato alla musica. Si chiama “Alla ricerca del tesoro nascosto” e vedrà impegnati anche bambini di poco più di 1 anno.

“Con questo spettacolo – ha spiegato Antonia Tortora – vogliamo dare una dimostrazione del percorso didattico musicale sviluppato in questo anno di attività. Facciamo laboratori di propedeutica musicale anche a bambini di 1-2 anni con suoni, colori ed emozioni integrati in uno specifico percorso musicale. Saliranno sul palco anche i piccolissimi, accompagnati dai genitori”.

Non mancherà il “Piccolo coro Giulia Cannavale”, progetto di formazione musicale avviato nel 2010 a completamento del percorso strumentale precedentemente sviluppato. “Abbiamo dedicato questa festa alle positività tirate fuori dalle negatività – ha aggiunto Antonia Tortora – ossia ai ‘tesori nascosti’, quali ad esempio l’allegria che viene fuori dalla tristezza”. Saranno circa 50 i bambini che metteranno in scena uno spettacolo fatto di suoni, canti, musiche e parti recitate.

Altro appuntamento da non perdere è quello del 15 giugno, alle 21, presso la spiaggia grande di Positano con il “Piccolo coro Giulia Cannavale”.

Il Centro Studi Musicali “Augusta Coen” è nato 26 anni fa e oggi propone percorsi didattici a vari livelli: dalla propedeutica musicale per bambini ai corsi individuali di strumento per grandi e piccoli, con corsi pre-accademici in convenzione con il Conservatorio Statale di musica di Salerno.