Lo spettacolo dei fuochi di Sant’Anna: una cartolina che fa il giro del mondo

Foto: Gianfranco Capodilupo
Foto: Gianfranco Capodilupo

Foto: Gianfranco Capodilupo

SORRENTO. Erano le 23 e 40 quando si è alzato in aria il primo fuoco d’artificio, che ha dato inizio al valzer di luci e colori che ha riempito il cielo di Sorrento in occasione della festa di Sant’Anna. Una magia che ha rapito lo sguardo di migliaia di persone, che dalle terrazze della città del Tasso hanno ammirato l’eccezionale spettacolo pirotecnico.

Un evento davvero fantastico come dimostrano le migliaia di foto postate sui social network da turisti ed ospiti della città. Una pubblicità silenziosa che fa il giro del mondo in pochi secondi.

Una serata magica. Il borgo di Marina Grande è stato letteralmente preso d’assalto già all’imbrunire, da turisti e cittadini, che volevano accaparrarsi un buon posto per assistere allo spettacolo. Tantissime anche le barche in mare che hanno consentito di ammirare i fuochi da un posto in prima fila.

Prima i fuochi a Marina Grande a ritmo di musica, poi quelli dal mare. Due momenti che hanno inchiodato con gli occhi al cielo migliaia di persone. Tantissime anche le persone che hanno assistito allo spettacolo dalla Marina Piccola e dalla Villa Comunale, oltre che dalla terrazza di via Capo.