Sorrento si prepara ad ospitare la terza tappa del Giro d’Italia

ciclismo

Il 6 maggio prossimo, Sorrento ospiterà la terza tappa del Giro d’Italia, che dalla città del Tasso porterà i corridori fino a Marina di Ascea.

Un percorso di 212 chilometri ricco di curve e salite estreme che metterà a dura prova i corridori.

Per l’occasione l’amministrazione comunale ha approvato un finanziamento pari a 50mila euro, per trasformare l’appuntamento in una grande occasione di marketing per l’intero territorio della penisola sorrentina.

“La corsa rosa è uno straordinario evento mediatico grazie al quale le immagini e il nome della nostra terra saranno veicolati dai principali mezzi di informazione – spiega il sindaco di Sorrento, Giuseppe Cuomo – Il Giro d’Italia coincide con l’inizio della prima parte della stagione turistica, e ci auguriamo che possa essere il volano per una grande ripresa”.

La manifestazione proporrà anche concorsi a tema che coinvolgeranno i ragazzi delle scuole cittadine.

“Presso la sala consiliare del Comune sarà inoltre allestita una mostra di biciclette storiche, maglie rosa, foto e filmati d’epoca – spiega l’assessore agli Eventi, Mario Gargiulo -. Inoltre, sarà esposto il Trofeo Senza Fine, ora ospitato al museo della bicicletta di New York”.