Sorrento, vietato sbagliare contro il Pisa

campoitalia

Contro il Pisa sarà una partita fondamentale per il cammino salvezza dei rossoneri.

 

Il tecnico Papagni sembra orientato a confermare la difesa a 3 rimasta imbattuta, per la seconda volta sotto la sua guida, a Barletta con Bonomi come terzo centrale, ruolo che l’ex senese ha già ricoperto ad Avellino e Napoli. In mezzo al campo, senza il giovane Alessio Esposito partito per Dubai con la rappresentativa della Lega Pro, ci saranno Kostadinovic e Fusar Bassini sugli esterni con Salvi e Beati in mezzo. Tortolano agirà da esterno sinistro con la possibilità di svariare, mentre in avanti Vittorio Bernardo farà coppia con il toscano Musetti.

Nel Pisa si va verso la conferma della formazione che ha battuto il Frosinone, anche se rimangono aperte altre opzioni: Buscè in mezzo al campo potrebbe rilevare Fondi, mentre in attacco potrebbe esserci una conferma per la coppia Gatto-Scappini anche se in settimana sia Tulli che Perez si sono dimostrati in condizione. Tutto confermato in difesa con Suagher e Benedetti terzini, mentre i centrali saranno Carini e Sabato. Ad arbitrare l’incontro sarà il signor Daniele Minelli della sezione di Varese.