Capri Watch fashion & Accessories

Sorrento invasa dai manifesti elettorali strappati – video –

guerra-manifesti-sorrento

È uno schiaffo alla città dato proprio da chi si prepara ad amministrarla per i prossimi 5 anni. Negli ultimi giorni, ma soprattutto in queste ore che segnano la fine della campagna elettorale, è in atto una vera e propria guerra tra gli attacchini dei vari schieramenti e dei diversi candidati. Una corsa a coprire le immagini degli altri aspiranti sindaci e consiglieri comunali. E poco importa se magari si tratta di persone della stessa lista.

Fatto sta che questi signori (per non definirli come meritano) tirano via i manifesti affissi in precedenza abbandonandoli in strada. Oramai in diversi punti di Sorrento ci sono cumuli di cartacce. Già in passato si sono verificate situazioni simili, ma quest’anno sembra che si stiano oltrepassando tutti i limiti della decenza.

Ci chiediamo: Ma nessuno vigila su quanto accade? E i candidati non dovrebbero dare istruzioni agli attacchini perché raccolgano i manifesti che staccano per smaltirli come vuole la legge ed il buonsenso?

Ci auguriamo che qualcuno intervenga prima che stasera le strade di Sorrento diventino un enorme immondezzaio.