Il Sorrento fuori dalla Coppa Italia

sarnese-sorrento

SORRENTO. Questo era il primo vero impegno stagionale per il Sorrento targato Pampa Sosa, che nonostante la sconfitta, ha dimostrato di tenere bene testa ad una Sarnese che ha riconfermato fiducia allo stesso organico della scorsa stagione.

La cronaca ci racconta di un primo tempo povero di emozioni, con le due squadre che sembrano fare fatica ad ingranare il proprio gioco, complice anche il caldo e le scorie dei rispettivi ritiri.sarnese-sorrento

Nella ripresa decisamente meglio i padroni di casa, che partono col piede pigiato sull’acceleratore: al 3′ Marcucci ci prova a botta sicura al volo, il portiere devia la palla in corner. All’8′ Vitale prova il tiro al volo, ma sbaglia l’aggancio e cicca la sfera. Al 25′ Vitale finisce a terra in area di rigore, ma per l’arbitro è simulazione, secondo giallo ed espulsione per l’attaccante rossonero. Al 29′ il giovane Liccardi va al cross dalla sinistra, Marcucci al centro di testa non sbaglia e supera il portiere spiazzandolo.

 

Alla fine finisce 1 a 0 per i padroni di casa. Per il Sorrento aldilà dell’eliminazione sono comunque emerse note positive per mister Sosa; ciò non toglie che la squadra ha bisogno di ulteriori rinforzi dal mercato.

Prossimo impegno ufficiale per il Sorrento domenica 7 settembre, prima giornata di campionato al “Progreditur” contro il Marcianise.