A Sorrento esperti a confronto sulle nuove terapie oncologiche

convegno-tumore

SORRENTO. Le nuove frontiere delle terapie oncologiche al centro di un confronto tra i massimi esperti regionali. L’evento è in programma oggi, presso l’Imperial Hotel Tramontano di Sorrento. Si comincia alle ore 9 con le prime tre sessioni dedicate al carcinoma della mammella, del colon e del polmone, in sostanza le forme di cancro tra le più diffuse al mondo. Gli interventi di Roberto Mabilia, Maurizio Matarese, Maria Biglietto e Francovito Piantedosi tratteranno delle nuove opzioni terapeutiche sviluppate per la cura di queste tre forme tumorali.

Alle 12 la parola passa al Collegio italiano dei primari oncologi medici ospedalieri, fase dei lavori introdotta dal vice presidente nazionale del Cipomo, Salvatore Palazzo, cui farà seguito la lettura magistrale «Reti oncologiche, lo stato dell’arte», affidata a Oscar Bertetto. A seguire si terrà la tavola rotonda chiamata ad analizzare l’attività svolta dalle reti oncologiche regionali, sessione cui parteciperanno anche i primari delle unità operative specialistiche degli ospedali della Campania.

Nel pomeriggio, con la moderazione di Salvatore Del Prete, Luigi Leo e Vincenzo Montesarchio, si valuteranno le esperienze cliniche maturate presso l’ospedale Fatebenefratelli (relatore Guido Giordano) e all’Azienda sanitaria dei Colli (intervento di Francesca Andreozzi). Si chiude alle 17 con il dibattito e poi con i test di verifica che è necessario svolgere correttamente per poter ottenere i crediti formativi previsti.