Sorrento, che spettacolo indecente

sorrento-marcianise

SORRENTO. “Uno spettacolo indecente”. I commenti di questo tono si sono sprecati al Campo Italia al triplice fischio dell’arbitro. Tutto confermato: non è il mister la cura per il malato Sorrento. Un Marcianise mediocre ha vinto 3 a 1 confermando che i mali del Sorrento sono ben altri.

Gli innesti non attecchiscono sulle piante marce: l’inizio del 2015 sta confermando sul campo tutto il peggio di una società dove gli interessi della Sorrento sportiva sono l’ultima cosa. E così il glorioso blasone rossonero è calpestato senza un minimo di rispetto per la città e i suoi tifosi.