Sorrento – Catanzaro ultima spiaggia

sorrentolatina

Mancano 270 minuti alla fine del campionato, bisogna fare di tutto per non arrivare ultimi, la classifica parla chiaro: Carrarese e Barletta a 20 e Sorrento a 17.

 

Quella di oggi contro il Catanzaro è l’ultima occasione per la squadra di Papagni, anche perché la contemporanea sfida tra Carrarese e Barletta, potrebbe permettere ai rossoneri di recuperare punti importanti in chiave salvezza.

Una partita fondamentale, considerando che dopo il match di oggi al Campo Italia contro i giallo rossi, il Sorrento dovrà affrontare il Frosinone in trasferta ed infine la Nocerina in casa, due partite non certo semplici.

Ecco le probabili formazioni di oggi:

Sorrento: Rossi, Salvi, Nocentini, Di Nunzio, Bonomi; Tortolano, Esposito A., Beati, Corsetti; Bernardo, Musetti. A disp.: Frasca, Ciampi, Fusar Bassini, Arcuri, Esposito R., Guitto, Konan.

Catanzaro: Pisseri, Narducci, Sirignano, Bacchetti; Catacchini, Quadri, Ronaldo, Benedetti, Sabatino; Russotto, Masini. A disp.: Faraon, Orchi, Squillace, Fiore, De Risio, Carboni, Fioretti.

Ad arbitrare l’incontro valido per la tredicesima giornata di ritorno del girone B della Prima Divisione, sarà il signor Daniele Martinelli della sezione AIA di Roma 2.

RIPRODUZIONE RISERVATA