Sorrento caos metanizzazione, traffico e disagi

corsoitaliachiuso

SORRENTO. Traffico in tilt nel centro cittadino. Come si temeva, con la chiusura del tratto di corso Italia compreso tra piazza Tasso e piazza Lauro, la giornata di oggi si è aperta nel segno del caos mobilità.

Lunghe code si sono sviluppate lungo via degli Aranci. In particolare i punti dove si registrano i problemi maggiori sono l’incrocio tra corso Italia, via degli Aranci e via Capo e l’intersezione del rione Marano.

I disagi si verificano sopratutto in concomitanza con l’ingresso o l’uscita degli studenti dalle scuole cittadine. Tale situazione è destinata a perdurare almeno per una settimana, come anticipato dagli uffici comunali, anche se, in realtà, l’ordinanza prevede come termine ultimo per i lavori il 20 marzo.

Oltre i cantieri per la metanizzazione, che hanno portato alla chiusura del primo tratto di via De Maio e di parte del corso Italia, da questa mattina sono in corso anche interventi di restyling presso il palazzo che sorge all’incrocio tra piazza Tasso e corso Italia in direzione di piazza Veniero. Per l’installazione del ponteggio ci sono degli automezzi che bloccano parte della carreggiata, contribuendo e rendere ancora più difficile il transito veicolare.