Slow Food celebra le mamme

slow-food-per-le-mamme

PIANO DI SORRENTO. Giunge al nono appuntamento il “Mercato della Terra” organizzato dalla Condotta Slow Food Costiera Sorrentina e Capri, in una versione speciale dedicata alle mamme e a Terra Madre. Domenica 10 maggio, con il convenzionale squillo di tromba, presso il mercato ortofrutticolo di piazza della Repubblica, a Piano di Sorrento, Slow Food celebrerà la tradizionale Festa della Mamma con l’originalità che contraddistingue il movimento della chiocciola.

“Ci piace questa volta lanciare un’idea regalo no-conventional per fare omaggio all’origine della vita – spiega il fiduciario della Condotta locale Mauro Avino – e quale modo migliore se non trarre ispirazione dalla terra per un messaggio di genuinità? Sarebbe bello portare a casa alle mamme i frutti di Terra Madre, simbolo di generosità, celebrando la ricorrenza con i sapori tipici del territorio”. Per l’occasione sarà possibile scegliere tra gli stand del mercato i prodotti Slow Food più adatti a creare composizioni simil-floreali, ricalcando le provocazioni americane nelle manifestazioni anti consumismo e nel rispetto della stagionalità.

Saranno presenti come sempre i produttori delle Comunità del Cibo e dei Presidi Slow Food che credono nel principio cardine del progetto Terra Madre: “mangiare è un atto agricolo e produrre è un atto gastronomico”.

Lanciata ufficialmente nel 2004 a Torino, la rete di Terra Madre difende il piacere della tavola e il buon cibo, le culture locali, i piccoli produttori, contadini, pescatori, allevatori e trasformatori, attraverso strumenti di condivisione delle informazioni che divulghino un sistema di produzione sostenibile.