Slitta a ottobre il pagamento della “Tasi” in penisola

Imposte case: Tasi e Imu fra confusione e incertezze

Nei Comuni della penisola sorrentina slitta ad ottobre 2014 il pagamento della “Tasi”, la nuova imposta sui servizi indivisibili che ha sostituito l’Imu. A far sì che si arrivasse al pagamento differito rispetto alla scadenza per giugno, la mancata deliberazione nei termini di legge da parte dei Consigli comunali delle aliquote.

La percetuale massima che ciascun Comune può applicare è del 3,3 per mille che, per esempio, è stata adottata dal comune di Napoli, dove si pagherà regolarmente entro il 16 giugno.