Sigaretta elettronica, arriva il via libera nei luoghi pubblici

Sigartetta-elettronica

SORRENTO. Svapatori italiani è fatta: con la conversione in legge, nei giorni scorsi, del decreto Istruzione, è stato cancellato il divieto di utilizzo della sigaretta elettronica nei luoghi pubblici, introdotto a giugno con il decreto Iva-Lavoro.

 Di fatto l’uso delle e-cig viene autorizzato in tutti i luoghi pubblici: uffici, cinema, ristoranti, mezzi pubblici e bar. La sigaretta elettronica rimane invece vietata nelle scuole per via della norma introdotta dallo stesso decreto Istruzione.

RIPRODUZIONE RISERVATA