Sicurezza edifici scolastici, interventi per 275mila euro

scuola-tasso-sorrento

SORRENTO. La Giunta municipale approva i progetti per l’adeguamento alle norme di sicurezza e per la prevenzione degli incendi dei due plessi scolastici della Torquato Tasso e dell’Angelina Lauro. Lavori per i quali si stima una spesa di 275mila euro. In realtà l’amministrazione aveva preventivato un costo complessivo pari a 550mila euro, di cui 350mila per gli impianti antincendio e 250mila euro per la sistemazione della facciata della Tasso.

scuola-angelina-lauro-sorrento

Nel frattempo, però, la Struttura di missione per il coordinamento e impulso nell’attuazione di interventi di riqualificazione dell’edilizia scolastica della Presidenza del Consiglio dei ministri ha individuato e pubblicato nel proprio sito istituzionale le modalità attraverso le quali gli enti locali potevano comunicare gli spazi finanziari di cui necessitavano per sostenere interventi di edilizia scolastica.

Il Comune di Sorrento, quindi, ha inserito i due progetti in questione oltre ad opere per ulteriori 70mila euro per completare la palestra della scuola Vittorio Veneto. In totale una spesa pari a 620mila euro. Una cifra che supera il riparto effettuato dalla struttura ministeriale dei 480milioni di euro disponibili a livello nazionale. Per cui è stato deciso un taglio lineare di tutti i budget degli interventi per cui l’amministrazione peninsulare può spendere solo un massimo di 275mila euro. In considerazione di questi sviluppi gli elaborati sono stati rivisti ed approvati dalla Giunta, su proposta del vice sindaco Raffaella Cancellieri ed ora si può avviare il procedimento per indire il bando di gara per i lavori.